Io desidero che tu prosperi in ogni cosa, che tu goda buona salute, così come prospera la tua anima (3Gv2)1 Tavola di Studio e Confronto2 Testimonianze di Fede e Guarigione3 Preghiera di Intercessione4 Video-Corsi di Form-Azione5 Preghiera e Arte6 Consulenza Skype7 Ebook di Form- Azione Spirituale8 Mp3-Risorse Audio9 Dio ama chi dona con gioia10

GERBLOG - GerMission- Associazione Gesù è risorto

Vai ai contenuti

Chi credi di essere ?

GerMission- Associazione Gesù è risorto
Pubblicato da in Le Riflessioni · 29 Marzo 2018
Tags: ParoladiDioLoiraChicredidiessere?DioimmaginediDiofocalizzatisuDioopinionecheDiohaditemancanzadiautostimavisionenegativa
[image:image-0]Occorre avere un’immagine edificante di noi stessi. Chi credi di essere ?
Fonda l’immagine che hai di te su ciò che la Parola di Dio dice.
Tutto è possibile a chi crede. Il modo in cui vedi te stesso e come ti senti al riguardo avrà un impatto enorme su quanta strada farai nella vita.
Cos’è un immagine di se stessi? Il termine può essere cambiato con autostima, concetto di sé e valore di se stessi. L’autostima è quel senso profondo che hai di te stesso.
E’ il modo in cui ti vedi, l’opinione e il giudizio che hai del tuo proprio valore, quanto peso credi di avere nella vita.  E’ certo che un’immagine positiva di se stessi è uno dei fattori chiave nel successo e nella felicità di un individuo. Il motivo per cui l’ immagine di te stesso è così importante è questa:  sicuramente tu parli, agisci e reagisci secondo la persona che tu pensi di essere.
Se ti vedi insignificante, non adatto, inadeguato, probabilmente agirai conseguentemente con i tuoi pensieri. Se il tuo livello di autostima è basso, immaginerai te stesso come un fallito. Ma le persone che vedono se stessi come Dio li vede sono generalmente felici di ciò che sono.
Sanno di essere stati creati ad immagine di Dio e che Egli li ha coronati di uno straordinario onore!
Lo hai fatto di poco inferiore agli angeli lo hai coronato di gloria e d'onore( Eb.2,7)  Stanno bene con sé stessi, perché sanno che Dio li ama. Possono dire: ” Grazie Padre per avermi creato così come hai fatto.
So che Tu hai un piano per me e non vorrei essere nei panni di nessun altra persona al mondo. Hai promesso cose grandi per me!".  Dio desidera che noi abbiamo un’immagine sana e positiva di noi stessi, che ci vediamo come un capitale senza prezzo. Dio sa che non siamo perfetti, che tutti noi abbiamo difetti e debolezze, che facciamo errori.
La buona notizia è che Lui ci ama comunque.
Ci ha creati a Sua immagine e ci modella in continuazione, rendendoci conformi al suo carattere, aiutandoci a diventare sempre più come la persona che Egli è.
Di conseguenza dobbiamo amarci con i nostri difetti e tutto questo non perché vogliamo trovare delle scuse alle nostre mancanze, ma perché questo è il modo in cui nostro Padre ci ama.
Puoi camminare con fiducia e a testa alta sapendo che Dio ti ama incondizionatamente. Il Suo amore si basa su quello che sei e non su quello che fai. Tu per Lui sei il Suo capolavoro, sei esclusivo.
Comincia a vederti come Dio ti vede. Non mettere a fuoco solo le tue debolezze: focalizzati su Dio. Se Dio scegliesse solo gente perfetta, non avrebbe nessuno da scegliere e usare. Non avere l’atteggiamento da “povero me” o “sono debole” perché sono concetti contrari all’opinione che Dio ha di te.
Questo atteggiamento ci deruba della vita abbondante che Dio ha preparato per noi. Fai molta attenzione ad ascoltare e adottare gli atteggiamenti di quelle persone che tramite la loro visione negativa e mancanza di autostima ti derubano della grandezza di Dio. Guardati, come Dio ti vede , comincia ad agire secondo i sogni e i desideri che Lui ha messo nel tuo cuore. Potenzia un atteggiamento di “posso tutto in Dio”, vediti come il campione che Dio ti ha creato per essere.

Tutto è possibile a chi crede

Loira



Nessun commento

Torna ai contenuti